06 dicembre 2016

Ossessione da social network e società del controllo, presentazione libro a Centocelle

Cultura - AvANa presenta Ippolita e il libro "Anime Elettriche" Social network e pornografia emotiva: società del controllo e vie di fuga, il 7 dicembre a Centocelle nel Municipio Cinque.
Presentazione del libro con gruppo Ippolita nella forma di un laboratorio di s-gamificazione conviviale.
Immagine da forteprenestino.net
Ossessionate dei social network, navigatrici impenitenti, marinai senza porto, commentatori professionisti, sedicenti influencer, smanettoni silenziosi ed emotivi 2.0 siete tutt* invitat* a fare con noi un giro dietro le quinte della società del controllo.

Dalle ore 20.30 alla sala da thè del CSOA Forte Prenestino, via Federico Delpino - Centocelle - V Municipio di Roma

Scrivono sul sito di ippolita:
Le nostre identità digitali sono composte da sentimenti e informazioni sempre più strettamente intrecciati tra loro. Quando condividiamo via web ci sentiamo al contempo più gratificati e più informati. Sempre presenti e al contempo proiettati in un altrove, siamo come anime elettriche in estasi permanente. Perché nella ribalta mediatica dei servizi gratuiti, dove ci esercitiamo nella disciplina della pornografia emotiva, si disegna una diversa unità tra mente e corpo. Ci troviamo in uno spazio continuo di sollecitazioni e senza accorgerci siamo alla mercé di un potere dopante e manipolatorio. Ma la partita è tutta da giocare. Con uno sguardo antiproibizionista Ippolita fa un nuovo giro dietro le quinte della società del controllo, alla ricerca di vie di fuga e strategie di autodifesa.